News

02/11/2017

Thesis consiglia: Skyping di Giorgio Ronco

Un cold case editoriale. Un giallo per scacchisti. Un retroscena da incubo.

"Skyping" è un giallo ambientato in una Pordenone immersa nella nebbia. Una nebbia così fitta che in città non si era mai vista, e da giorni sotto Natale appannava la vista e gli umori, così la gente preferiva starsene in casa, anziché andar per negozi.
In questa nuova storia Armelie Bernardi, rientrata nella polizia e diventata capo dell'Anticrimine, riapre il vecchio caso di Guido Terriani, un anziano scrittore misteriosamente scomparso otto anni prima. E lo fa lavorando via Skype con il lontano Madagascar, dove si trova il suo ex-socio e amante Giorgio Romani.
La vicenda prende il via dal doppio omicidio della moglie dello scrittore, Michela, e, a distanza di poche ore, quello della figlia Anna. Due crimini a sangue freddo, resi ancor più feroci dalla brutale tortura dell'anziana professoressa.
Armelie e Romani si trovano qui ad affrontare un complesso caso a sfondo editoriale, che avrà il suo epilogo in uno spettacolare scontro notturno nella villa della tortura.
E non è tutto, perché nella storia ci sarà anche un inquietante retroscena...


Info: Biblioteca Civica di Pordenone
biblioteca@comune.pordenone.it
tel. 0434 392970