News

09/05/2017

Thesis consiglia... L'ultimo rigore di Gigi Riva

Thesis consiglia... L'ultimo rigore di Gigi Riva

Thesis invita tutti i suoi affezionati amici lettori ad una serata speciale, promossa a Pordenone dalla Libreria Quo Vadis e dal Circolo della Cultura e delle Arti: Venerdì 12 maggio alle 20.45

il giornalista e scrittore Gigi Riva presenterà il suo libro L'ultimo rigore di Faruk - Una storia di calcio e di guerra (Sellerio editore).
L'incontro sarà curato da Alberto Bertolotto, in collaborazione con Bottega Errante e Thesis Associazione culturale.

Nella tragica e violentissima dissoluzione della Jugoslavia un calcio di rigore sembrò contrassegnare il destino di un popolo. Un penalty divenne nei Balcani il simbolo dell’implosione di un intero Paese, e dei conflitti che sarebbero seguiti di lì a poco. Intuendo la complessità di un evento che sembrava soltanto sportivo, Gigi Riva racconta con attenzione da storico e sensibilità da narratore un tiro fatale, sbagliato il 30 giugno del 1990 a Firenze da Faruk Hadžibegić, capitano dell’ultima nazionale del Paese unito. Per il loro valore emblematico le vicende narrate, risalenti a un quarto di secolo fa, sono ancora tremendamente attuali. E non è così paradossale scoprire in esergo a queste pagine le parole beffarde che Diego Armando Maradona rivolse all’autore: «Occupati di politica internazionale, il calcio è una cosa troppo seria».

Gigi Riva è caporedattore centrale del settimanale «l’Espresso». Da inviato speciale de «Il Giorno» ha seguito tutte le guerre balcaniche degli anni Novanta.

L'ultimo rigore di Faruk - Una storia di calcio e di guerra
incontro con Gigi Riva
PORDENONE Venerdì 12 maggio 2017 ore 20.45
Corte Torres, Corso Garibaldi - di fronte libreria Quo Vadis
(in caso di maltempo: Ex Tipografia “Savio” Via Torricella 2a Pordenone)

Info → quovadislibris.com